Gli Stralci immobiliari

0
17823
saldo e stralcio

Come acquistare con lo stralcio di un immobile

Acquistare immobili all’asta è una buona opportunità d’investimento e garantisce, in media, un risparmio del 20% rispetto al prezzo di acquisto di mercato.

Prima che gli immobili siano messi in vendita all’asta, esiste un’alternativa: gli stralci immobiliari, attraverso i quali è possibile acquistare il debito dall’esecutato prima che l’immobile vada all’asta.

saldo e stralcio

Gli stralci immobiliari funzionano – a grandi linee – nel seguente modo:

[checklist]

  • Si individua l’immobile di interesse. Leggendo attentamente la perizia del Tribunale si ricavano gli elementi fondamentali per la nostra valutazione: l’ubicazione, le ipoteche, gli eventuali abusi edilizi e la valutazione relativa al valore dell’immobile.
  • Si contatta l’esecutato (colui che a breve perderà la proprietà dell’immobile) e si propone l’acquisto prima che si ritrovi con la casa all’asta o l’immobile all’asta. Inutile porre l’accento sul carattere estremamente delicato e controverso della negoziazione, dove predomina una forte componente emotiva… parliamo di una persona che a breve si troverà con la casa all’asta.
  • Una volta raggiunto l’accordo con l’esecutato sulla possibilità di acquistare l’immobile si procede a trattare con i creditori. La trattativa non è per nulla semplice e priva di insidie. Fondamentalmente occorre convincere i creditori ad accettare meno soldi rispetto al dovuto in cambio di riceverli “subito” e senza i rischi dell’asta.
  • Una volta raggiunto un accordo tra le parti, si stipula un contratto preliminare ad hoc e si perfeziona la compravendita difronte al notaio: il debitore cede l’immobile all’acquirente, il quale salda il debito residuo e acquista l’immobile a saldo e stralcio del debito.

[/checklist]

I vantaggi di acquistare immobili a saldo e stralcio

I vantaggi degli stralci immobiliari sono evidenti:

  • Gli esecutati rimangono senza debiti e spiacevoli segnalazioni.
  • Non ci sono spese della procedura.
  • Si evitano le visite dell’ufficiale giudiziario.
  • Il proprietario – esecutato riceve i soldi subito senza le lungaggini delle aste immobiliari.

Lo stralcio di un immobile nella realtà

Nella realtà, la tecnica del saldo e stralcio è più controversa e difficile di quanto possa sembrare. Convergono, infatti, interessi economici e forti coinvolgimenti personali ed emotivi. Per questo occorre essere molto esperti e preparati in materia per evitare errori e problemi. Bisogna, ad esempio, essere molto competenti nel leggere la perizia, capire effettivamente l’ammontare dei debiti ed evitare di proporre un prezzo che non lasci soddisfatti i creditori e che non risolva i problemi.

Prima di iniziare trattative inutili, se non rischiose, la raccomandazione è quella di essere preparati e formati ad hoc in materia degli stralci immobiliari.

SHARE
Previous articlePageRank Sparito: cosa bolle nella pentola Google?
Next articleL’importazione in Italia
Sono un consulente aziendale esperto nella gestione patrimoniale e immobiliare e sono da sempre interessato a tutto ciò che è innovativo nel campo degli investimenti. Amo condividere con gli altri ciò che l'esperienza mi insegna quotidianamente.