Internazionalizzazione

internazionalizzazione

Internazionalizzazione e Sviluppo PMI

L’espansione internazionale per ridare ossigeno alle aziende italiane e piccole medie imprese

L’internazionalizzazione è un processo strategico che permette alle aziende di rilanciarsi ed espandersi, sfruttando le maggiori opportunità del mercato globale.
Il buon esito del processo di internazionalizzazione richiede:
[checklist]

  • Una chiara strategia.
  • Una pianificazione attenta degli interventi.
  • Una conoscenza approfondita delle dinamiche economiche, giuridiche e commerciali dei Paesi d’ interesse.

[/checklist]
Il nostro team di esperti internazionali guida, assiste e supporta gli imprenditori italiani in tutte le fasi di ideazione e realizzazione di un progetto di internazionalizzazione anche nei principali Paesi Emergenti, vantando dal 2008, tra gli altri, ottimi rapporti istituzionali con la Camera del Commercio Cinese di Nanjìn.

Come Scegliere i Mercati di Interesse strategico

Per avviare un processo di espansione internazionale, occorre conoscere il mercato target in modo dettagliato, individuando eventuali criticità oltre ai sicuri benefici. Per questo il nostro team si occupa di:

[checklist]

  • Identificare i potenziali fornitori accreditati.
  • Identificare i mediatori ed i clienti target.
  • Definire le regole giuridiche, burocratiche e le pratiche commerciali del Paese.
  • Analizzare il rating del Paese e del bacini geo – economico.
  • Instaurare rapporti di collaborazione con i referenti istituzionali accreditati.

[/checklist]

 Come Sviluppare gli Accordi Commerciali

Sviluppare accordi commerciali con i referenti giusti è cruciale per partire bene e garantire un duraturo presenza sul mercato. Per questo garantiamo assistenza direttamente in – loco attraverso:

[checklist]

  • L’attivazione dei canali istituzionali.
  • Il supporto logistico: dove e come condurre la negoziazione.
  • Il supporto linguistico e di mediazione culturale.
  • La realizzazione della “missone commerciale estera” anche attraverso l’organizzazione di fiere e/o convegni.
  • La predisposizione dei contratti.
  • La definizione degli accordi commerciali di import ed export internazionali.
  • La negoziazione: fase di preparazione e coaching.

[/checklist]

Come concludere la Negoziazione

Nell’ambito di una negoziazione internazionale, la fase conclusiva è la più importante e strategica; per questo ci occupiamo di:

[checklist]

  • Affiancare o sostituire, ove necessario per motivi strategici,  l’imprenditore nella gestione delle trattative commerciali.
  • Definire e revisionare gli accordi contrattuali tra le parti.
  • Gestire l’andamento ed il rispetto degli accordi commerciali.

[/checklist]

Internazionalizzazione: bandi e incentivi

Per favorire il processo di internazionalizzazione, le piccole e medie imprese italiane hanno a disposizione finanziamenti a tasso agevolato (D.L. 25.6.2008), grazie ai quali disporre delle risorse finanziarie necessarie ad aprire all’estero strutture durevoli con le quali:

[checklist]

  • Lanciare e diffondere nuovi prodotti e/o servizi.
  • Entrare in mercati extra – UE.

[/checklist]

 Case History:  Food Made in Italy

Tra le categorie di prodotti i più apprezzate nel mondo ci sono i prodotti tipici italiani quali vino ed olio, seguiti dal caffè, formaggio e pasta.  Nei mercati emergenti, in particolare nel mercato cinese, abbiamo registrato un significativo incremento della domanda di vino e olio extra – vergine d’oliva; grazie soprattutto ad una migliore gestione delle trattative commerciali con gli importatori e i distributori cinesi. L’esempio è la distribuzione sul mercato cinese dell’etichetta di olio extra- vergine di oliva prodotto sulle pendici dell’Etna, uno dei prodotti di qualità più apprezzati ed importati.

Incontro ufficiale della nostra delegazione presso la Camera di Commercio di Nanchino dell’aprile 2008: